top of page

ABITUDINE

L' ABITUDINE è una routine o una pratica eseguita con regolarità. Le buone abitudini possono aiutarci a raggiungere il nostro pieno potenziale, se all'inizio i nostri risultati sembrano minimi, se si persevera, si creerà un cambiamento notevole. I nostri principi e i nostri comportamenti sono alla base da cui partire per creare delle buone abitudini durature.


Molto spesso nella vita ci concentriamo sull'obiettivo che si vuole raggiungere e si crede che per fare ciò sia richiesto un unico grande sforzo. Tuttavia nella vita come nella danza è necessario non sottovalutare l' importanza dei miglioramenti minimi giornalieri che compiamo, il miglioramento quotidiano per un lungo periodo porta a risultati incredibili e significativi. Questo vale anche nel senso contrario, una singola decisione sbagliata non è notevole, ma numerose, anche se sembrano insignificanti al momento, producono un risultato negativo a lungo termine.




E' credenza comune che per raggiungere il successo bisogna darsi degli obiettivi perseguibili e focalizzarsi su questi. In realtà gli obiettivi sono ottimi per avere una direzione da seguire, ma è il sistema il metodo migliore per ottenere progressi. Per migliorare non bisogna cambiare il risultato, ma modificare il sistema, è l'impegno verso quest'ultimo che determina il nostro progresso e persino la nostra felicità, che non sarà più dipendente dall' obiettivo ma dal processo stesso.


Un metodo efficace per modificare le proprie abitudini, è quello di focalizzarsi sulla propria identità, su chi si vuole diventare e chi vogliamo credere.



Per CREARE DELLE BUONE ABITUDINI............... potrebbe essere utile crearsi un elenco di tutte le azioni che riteniamo efficaci e non, magari che eseguiamo ogni giorno. Creare un programma di attuazione delle proprie intenzioni abbinato a una data e ora così da essere più costanti. Non dimenticarsi però, che il primo input non deriva solo dai noi ma anche dal contesto stesso. E' importante combinare un nuovo ambiente con una nuova abitudine.

Un altro punto fondamentale è rendere l'abitudine ATTRAENTE, più lo è, più siamo spinti ad agire. Per esempio l'aspettativa di una ricompensa e non l'ottenimento di quest'ultima ci fornisce la motivazione.

Anche abbinare un azione che si DESIDERA fare con un azione che si DEVE fare risulta sicuramente

Unirsi a un gruppo con cui abbiamo qualcosa in comune e che accetta e considera normale l'abitudine è decisamente consigliato........ e non dimentichiamo la SEMPLICITA', se le abitudini che creiamo sono semplici la frequenza dell' azione sarà più probabile.




E per eliminare le CATTIVE ABITUDINI?

L' autocontrollo non è il metodo migliore per eliminare una cattiva abitudine: è una soluzione temporanea..... quello da fare è rendere invisibile l'imput che attiva la stessa.

L' associazione tra elementi creati dalla nostra mente crea la maggior parte delle nostre abitudini, se si modifica la visione che abbiamo di esse, evidenziando i benefici, renderà l'abitudine più attraente.

Se si fa in modo inoltre, che il proprio ambiente sia d'ostacolo all'esecuzione di cattive abitudini, si fa un passo avanti verso la loro eliminazione.


E se la minaccia più grande fosse la NOIA?

Bisogna imparare a ripetere la stessa azione mille volte, continuare ad amarla e allo stesso tempo essere consapevoli dell'azione stessa, per non cadere vittima degli errori della ripetitività.


CAMBIAMO l'insieme delle nostre mille abitudini che formano il nostro sistema e la nostra vita, e ricordiamoci:



......NON c'è nessuna soluzione permanente, il miglioramento è un processo INFINITO attraverso PICCOLE COSTANTI MODIFICHE..


18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page